Un aiuto concreto per il Mondo

Supportiamo l’attività di gestione delle strutture ospedaliere nelle aree più povere del pianeta

Open Hospital è un software free e open source realizzato e sostenuto da e per tutte quelle persone che portano avanti un progetto di digitalizzazione e di progresso nei paesi in via di sviluppo (PVS).

Il software consente di informatizzare i dati di pazienti, visite, ricoveri, medicinali e laboratori per una migliore gestione delle attività quotidiane. Utilizzato per la prima volta nell’Ospedale St. Luke, in Uganda, ha visto rapidamente crescere il suo livello di diffusione.

I numeri di un progetto concreto e sostenibile

23
Installazioni operative totali
13
Paesi con progetti attivi
36
Nuove richieste di installazioni del software
+425K
Pazienti serviti nelle strutture

Le caratteristiche del software

http://www.open-hospital.org/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/software_font_smallcaps.svg

Multilingua

Inglese, Arabo, Francese, Tedesco, Italiano, Spagnolo, Swahili.

http://www.open-hospital.org/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_elaboration_briefcase_upload.svg

Registrazione pazienti e gestione  delle visite

Documentazione digitale e fotografica; controllo delle visite dei pazienti interni ed esterni.

http://www.open-hospital.org/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/ecommerce_graph3.svg

Gestione magazzino e  farmaci

Possibilità di monitorare entrata, uscita e costi di materiale e farmaci.

http://www.open-hospital.org/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_elaboration_folder_search.svg

Database vaccinazioni e controllo nascite

Possibilità di monitorare date ed esecuzione della vaccinazioni e gestione accurata delle nascite.

Open Hospital nel mondo

Con una base attiva di 23 installazioni, Open Hospital può contare progetti attivi in 13 paesi diversi del Mondo.

Il successo è testimoniato anche dalle nuove richieste di installazioni del software che giungono dal altri 20 Paesi, per un totale di 36 contatti ed un potenziale bacino d’utenza di circa 2 milioni di persone.

Partecipa al progetto

Il caso del St. Luke Hospital

Il primo caso di installazione del software Open Hospital, fortemente voluto dal Dr. Mario Marsiaj, è avvenuto all’interno della struttura ospedaliera del St. Luke Hospital.
Implementato per la prima volta nella gestione delle attività quotidiane del St. Luke Hospital in Angal (Uganda), Open Hospital ha visto aumentare, rapidamente ed in maniera esponenziale, il proprio livello di diffusione in altre zone del Mondo.

136
Dipendenti

a servizio dell’intera comunità con un laboratorio per le analisi chimiche e biologiche, radiologia e una sala operatoria

280
Posti letto

sono gestiti all’interno della struttura ospedaliera

130
pazienti

L’ospedale sorge in un’area rurale molto povera nella parte settentrionale dell’Uganda.

Unisciti
alla nostra
Community

Scarica il software gratuito Open Hospital
e contribuisci a far crescere il progetto!

Scopri come contribuire

Unisciti
alla nostra
Community

Scarica il software gratuito Open Hospital
e contribuisci a far crescere il progetto!

Scopri come contribuire